sabato 22 settembre 2012

Il mio nuovo portachiavi

Salve ragazze! Scusate la lunghissima assenza... ma purtroppo fra il fatto che dovrei ordinare un pochino di materiale, fra il fatto che intrecciare perline non è fra i miei pensieri dell'ultimo periodo, le assenze su questo blog si allungano in maniera inversamente proporzionale a quanto succede invece all'altro mio blog (per chi non lo conoscesse, può dare un'occhiata qui ).
Non fraintendetemi, perlinare è ancora tra i miei hobby preferiti e spero davvero di poter ricominciare a pieno ritmo, anche se gli impegni dell'ultimo periodo sono incombenti: dalla settimana prossimo comincio per giunta un corso che si terrà... di sabato! Che disdetta :-(
In ogni caso, ho notato che, nonostante la mia assenza questo blog è in continuo fermento: visite, commenti, mail continuano ad arrivare ed io non posso fare a meno di ringraziarvi tutte quante per questo.
A questo proposito, vorrei fare qualcosa per ringraziarvi... sarà fra i miei progetti dell'immediato futuro pensare a qualcosa di carino per voi.
Ci tengo a dire che comunque seguo sia i vostri blog (vedo che molto il soutache ultimamente) sia i canali su youtube (il mio nick è coppersugarglider) per cui sono sempre "aggiornata" sulle creazioni di sarubbest, 75marghe75 (che ha sfornato un sacco di tutorial bellissimi), Cr3stina, dolciriflessi, YukiFimo, ValentinaOoO etc...

Tornando per un attimo alle perline, vi mostro il mio nuovo portachiavi. Quando persi il sunrise (ve lo ricordate? date un'occhiata qui) decisi quasi subito di farne un'altro, ma considerato che dovevo attaccarlo a delle chiavi che possono danneggiare/graffiare/rompere/strappare i cabochon e/o i fili) rinunciai all'idea. Meglio come ciondolo. Però a me serviva un portachiavi. E così fra i miei numenrosi UFO (lavorazioni a metà lasciate abbandonate in qualche cassetto) ne ho scelta una che poteva fare al caso mio. Ho cambiato tipologia: dal peyote bello ma delicato, sono passata all'embroidery, sicuramente più solido. E insomma, è una cosa veramente molto molto semplice, mi vergogno quansi a farvela vedere, non c'è molto da dire, se non che devo ancora affrancare un filo e creare un occhiello per appenderlo alle chiavi:


E' una piccola madreperla viola/fucsia, incastonata a peyote con decorazione a stellina, circondata da due giri di embroidery. Per fare il bordo ho utilizzato delle rocailles gutermann argentate, che però non sono precisissime.
Spero che vi piaccia.

2 commenti:

  1. Complimenti per le tue creazioni, sono meravigliose!!! Anch'io faccio bijoux per passione... ti lascio il link del mio blog... www.starhandmade.blogspot.it... Fammi sapere che ne pensi :-)
    Stella

    RispondiElimina